Vantaggi del content marketing per gli e-commerce

Vantaggi del content marketing

Stai cercando di capire quali sono i vantaggi del content marketing e se è davvero indispensabile per il tuo e-commerce?

Bene!

Nel nostro articolo scopriamo insieme tutto ciò che devi sapere sul content marketing; cos’è e quali sono i vantaggi del content marketing, ma anche come mettere in piedi una buona strategia di content marketing.

Cos’è il content marketing?

Content marketing

Quando si parla di content marketing si fa riferimento ad una strategia di pubblicazione di contenuti utili agli utenti.

Secondo la definizione di Joe Pulizzi , fondatore del Content Marketing Institute “ per contenuto si intende qualsiasi tipo di informazione in grado di educare, coinvolgere o divertire l’utente focalizzando l’attenzione sul brand o sull’azienda”

Vedremo in questo articolo nel dettaglio l’importanza che una buona strategia di content marketing ha per i brand oggi. Certamente gli aspetti fondamentali sono la possibilità di trovare nuovi clienti e fidelizzare quelli già vicini al tuo business.

Tra gli esempi classici di content marketing ci sono i contenuti per il sito web, il blog e le informazioni.

L’importanza del marketing dei contenuti oggi

Marketing dei contenuti

Nel mondo odierno le persone sono stufe della pubblicità e spesso promuovere i propri prodotti può risultare addirittura controproducente.

I clienti oggi si conquistano molto più facilmente con i contenuti; solo dopo potrai iniziare ad ottenere risultati anche in termini di vendita.

Fare content marketing quindi, è fondamentale per ogni business che vuole raggiungere il successo.

Quali sono i vantaggi del content marketing per gli e-commerce

Vantaggi del content marketing

Vediamo in dettaglio quali sono tutti i vantaggi del content marketing per un e-commerce.

Trovi nuovi clienti e rafforzi il legame con il tuo pubblico

clienti

Fare content marketing significa raggiungere potenziali clienti del tuo business e farti notare.

Attraverso il web marketing, infatti, puoi stabilire qual è il target di clienti interessati ai tuoi prodotti e attirarli come pesci nella rete con dei contenuti di loro interesse.

Il content marketing, quindi, ti permette di fare lead generation di qualità.

Allo stesso tempo tra i vantaggi del content marketing c’è anche la possibilità di rafforzare il legame tra aziende e clienti.

Perché attraverso i contenuti nutri la tua community e gli ricordi quali sono i valori che avete in comune. Con una buona strategia di content marketing alimenti la vostra relazione e ti assicuri che tornino a sceglierti ancora.

Lavori sulla brand awareness

brand awarness

Fare brand awareness significa far conoscere ed apprezzare le aziende ai clienti.

Non parliamo ancora di una strategia di vendita, siamo alla fase precedente. Per fare in modo che i clienti ti notino ed inizino a fidarsi della tua attività, i contenuti si rivelano fondamentali.

Si tratta, infatti, di un modo molto naturale per avvicinare il pubblico senza infastidirlo con le pubblicità.

Crei interazione con il pubblico

interazioni con il pubblico

Il content marketing ti aiuta a stimolare le interazioni degli utenti e così impari anche a conoscere meglio i tuoi clienti.

Per questa ragione ogni contenuto è fondamentale nella strategia di web marketing, in particolar modo sui social media. Qui, infatti, gli utenti sono abituati a dare dei feedback e ad esprimere le loro opinioni.

Così sarà bene avere in azienda un content strategist che si occupi della gestione dei contenuti. In questo modo le informazioni e le risposte alle domande dei clienti potranno essere gestite al meglio e ti aiuteranno a raggiungere il successo che desideri.

Tra gli esempi di strategie per migliorare la relazione con il pubblico ha molto successo tra le aziende anche l’utilizzo di gadget personalizzati.

Aumenti il traffico sul sito web

traffico sul sito

Gli articoli del tuo blog o i post sui social media sono un mezzo interessante per portare traffico al tuo sito web.

Una buona strategia di content marketing dovrebbe essere in grado di identificare ogni volta un nuovo argomento di interesse per il target e fornire tutte le informazioni indispensabili per sviluppare al meglio il contenuto.

In questo modo sarai in grado di incuriosire il pubblico e lo convincerai più facilmente ad accogliere la tua call to action.

Sfrutti la SEO e fai ottimizzazione per i motori di ricerca

SEO

Quando i tuoi potenziali clienti fanno una ricerca online, tu puoi intercettarli con il content marketing e farti notare.

Questo significa che puoi utilizzare delle keyword molto ricercate dalla tua nicchia ed inserirle ad esempio negli articoli del tuo blog. In questo modo i potenziali clienti scopriranno chi sei ed entreranno nel tuo mondo.

Allo stesso tempo i motori di ricerca inquadreranno meglio il tuo e-commerce andando a definire bene il settore in cui il tuo sito web può essere inserito.

Questo lavoro di SEO porterà la tua attività ad avere sempre maggiore visibilità sui motori di ricerca e sempre più persone ti troveranno.

Insomma, un circolo virtuoso che aiuta la tua azienda a raggiungere vantaggi e risultati di qualità.

Come fare content marketing sul serio

Content marketing

Se vuoi sfruttare appieno i vantaggi del content marketing, devi mettere in atto le giuste strategie.

Veniamo alla parte pratica dove potrai raccogliere tutte le informazioni di cui hai bisogno per fare un lavoro di qualità con i tuoi contenuti.

Integra content marketing e promozione

Contenuti e promozione

Il content marketing deve essere parte di un progetto completo per poter dare i risultati migliori.

Così la produzione e diffusione dei contenuti relativi al tuo e-commerce devono poter dare risposta ai bisogni dei tuoi lead.

Ogni contenuto può trasformarsi in un modo per esprimere un valore che hai in comune con i tuoi clienti. In questo modo li avvicini alla tua attività e rafforzi la loro vicinanza al brand. Solo a questo punto potrai mettere in atto tutte le strategie utili a convincere il tuo pubblico ad acquistare da te.

Fare lead generation in maniera efficace significa anche evitare di bombardare le persone con la promozione. Il content marketing ti permette di avvicinare il pubblico al brand in maniera naturale e far crescere dentro di loro la consapevolezza che hai la proposta giusta.

Analizza in che fase della ricerca si trova il cliente

Il content marketing deve essere diverso per persone che ancora non ti conoscono rispetto a quelle che ti hanno già notato o hanno acquistato da te.

Nella fase iniziale di ricerca dovrai conquistare la fiducia delle persone. Puoi farlo, ad esempio, presentandoti come un esperto. In questa fase puoi farti notare tramite il lavoro di SEO sui motori di ricerca e i contenuti sui social media.

Nelle fasi successive, invece, il tuo fine deve essere proporre la vendita di un servizio o un prodotto. Sarà più facile perché il pubblico si fida di te e sa che conosci le sue esigenze.

Scegli il mezzo più adatto per il content marketing

Il digital marketing ti mette a disposizione molti strumenti per lo sviluppo delle tue campagne.

Così nel tuo progetto dovresti sempre includere contenuti di varia tipologia per dare più valore.

Il content marketing comprende contenuti SEO friendly, oppure specifici per il sito web o per i social media. Una strategia che integra tutti questi elementi ti aiuterà a sfruttare tutti i vantaggi per il il tuo e-commerce.

Definisci gli obiettivi

obiettivi

Il content marketing deve essere strutturato in modo da portare dei vantaggi specifici.

Quindi ci saranno contenuti più adatti alle esigenze di informazioni da parte del tuo pubblico che puoi sviluppare nel blog. Così come il lavoro sulla brand awarness può essere più semplice lavorando con la SEO e sui social media. O ancora pagine più tecniche che rispondo ad una domanda specifica e che puoi sviluppare nelle landing page di acquisto sul tuo sito web.

Analizza la concorrenza

Studia il lavoro di content marketing dei tuoi competitor per avere un’idea dei risultati che ottengono.

Puoi analizzare sia i loro social media che il posizionamento sui motori di ricerca. Questo potrà esserti utile, soprattutto all’inizio, per capire meglio il tuo pubblico e i loro bisogni.

Analizza i risultati

analisi

Prendi del tempo per analizzare i risultati e capire se hai colto tutti i vantaggi del content marketing. Solo in questo modo, infatti, saprai se hai raggiunto il risultato che desideravi.

Content marketing nei mercati B2C e B2B

Content marketing

La differenza principale tra questi due mercati sta principalmente nel processo d’acquisto.

Nel mondo B2C, infatti, in genere il prodotto o servizio viene acquistato in tempi rapidi e spesso d’impulso.

Mentre nel settore B2B le scelte sono ponderate, anche perché spesso il processo decisionale include più persone nelle aziende.

Il content marketing può rivelarsi un alleato incredibile in questo settore; perché ti aiuta a dimostrare chiaramente il valore della tua attività, i servizi e le caratteristiche che la distinguono dalle altre.

Così, ad esempio, gli articoli del tuo blog possono presentarti come un’autorità alle aziende che sono in cerca di un partner affidabile; in questo modo la fase di valutazione è accelerata grazie al content marketing.

Conclusioni

Vantaggi del content marketing

Con la lettura di questo articolo hai capito quali sono i vantaggi del content marketing e perché è fondamentale per il tuo e-commerce.

Cerca di mettere in pratica i nostri consigli e otterrai finalmente molti dei risultati che desideravi da tempo.

Lascia un commento